20 aprile 2019 / sabato

Mirabilia International Circus & Performing Arts Festival 2019
ANTICIPAZIONI + EARLY BIRD

 

 

One Land One Festival
21 giugno-31 agosto

Torna anche quest’anno il Mirabilia International Circus & Performing Arts Festival XIII edizione.

Come recita il titolo scelto, One Land One Festival, Mirabilia 2019 è un evento giocato sul movimento nel territorio, che quest’anno coinvolgerà non solo la provincia di Cuneo ma si spingerà anche verso Torino e Alessandria.

Grande ritorno a Fossano, che ha dato i natali al Festival, e a Busca, che dallo scorso anno è co-protagonista della manifestazione. La programmazione prevede, dal 25 al 30 giugno, un gioco di alternanza tra le due città, con alcuni momenti di spettacolo in contemporanea.

Considerato tra le eccellenze italiane ed europee per la varietà di programmazione che tocca circo contemporaneo, teatro, danza e arti performative, il Festival porterà in Piemonte anteprime nazionali, prime europee e nazionali delle più significative compagnie internazionali.

 

 

Performing Lands

Residenza per Artisti nei Territori
PROGRAMMA ARTISTICO TRIENNALE 2018/2020

In stretta continuità con il progetto di Residenze Artistiche 2015-2017 “Terre di Circo“, il Progetto “Performing Lands” 2018-2020 ha adesso come obiettivo principale della residenza la multidisciplinarietà, e soprattutto lo sviluppo di percorsi interdisciplinari, che rappresentano attualmente una delle principali tendenze dei linguaggi contemporanei a livello europeo.

Terre di circo

Rete di residenze di circo contemporaneo nelle Terre del Monviso
PROGRAMMA ARTISTICO TRIENNALE 2015/2017

Promuovere il circo contemporaneo offrendo alle compagnie italiane ed europee spazi di creatività e la possibilità di lavorare con esperti, docenti, formatori ed artisti di discipline diverse, confrontandosi con il territorio.
E’ questa la missione di Terre di Circo – rete di residenze di circo contemporaneo nelle Terre del Monviso, promossa dall’associazione IdeAgorà, che si è proposta di sostenere nell’arco di un triennio (2015-2017) oltre una decina di giovani realtà artistiche.