contemporary creation

  

to do

(ITA) La scelta fatta nel 2008, pionieristica per il nostro paese, di sostenere il percorso di scrittura e ricerca drammaturgica, l’esplorazione di nuovi linguaggi e le loro contaminazioni da parte di nuove o affermate compagnie italiane ed europee, ha permesso al festival di inserirsi nel circuito dei grandi centri di creazione europei (la Grainerie e La Cascade in Francia, l’Espace Catastrophe in Belgio, la Central de Circ in Spagna) e di ottenere l’Alto Patrocinio del Ministero della Gioventù trasformando una piccola area del cuneese in un luogo di residenza creativa.

(ITA) Grazie all’impegno profuso nell’individuare, sostenere, accompagnare e promuovere compagnie e artisti interessanti e meritevoli all’interno di un universo assolutamente eterogeneo per formazione, composizione, obiettivi, intenti e necessità, oggi Mirabilia è:

– co-organizzatore e luogo finale di diffusione internazionale (insieme a enti come Théâtre de la Cité Internationale di Parigi, Provinciaal Domein Dommelhof di Neerpelt e Théâtre de Hautepierre di Strasbourg) della piattaforma Europea Circus Next, struttura chiave per la creazione del circo contemporaneo, che rappresenta la più estesa rete mondiale per la ricerca e il sostegno delle drammaturgie contemporanee

– Polo Europeo del Circo per l’Italia 2013-2017 all’interno della Stagione Europea di circo contemporaneo sostenuta dalla UE.

(ITA) Mirabilia ha sostenuto tra il 2008 e il 2016 ben 55 compagnie, contribuendo a promuovere l’occupazione giovanile e la qualità artistica dei loro spettacoli.

Terre di Circo