Alba Film Festival /IT

Assurdi, Grotteschi, Esagerati, Anche Amabili

IN Program

Cinema

Philosophical digressions in random order on a displaced humanity.
The event includes the screening of sequences edited by films of various kinds and authors, sometimes irreverent, sometimes reflective, comical or tragic, on various discomforts and existential conditions, with characters inserted but often not well integrated into society.
Each sequence or block of sequences (about six) is preceded by an introduction by the film critic and president of the Alba Film Festival Pier Mario Mignone.

Nato nel 2001, il progetto dell’Infinity Festival si è sviluppato con l’obiettivo di creare un luogo di confronto e indagine, teso a rivelare, attraverso e nel linguaggio cinematografico, la dimensione più complessiva della ricerca esistenziale dell’uomo contemporaneo. Percorrendo strade innovative ha portato avanti una peculiare ricerca, caratterizzandosi come un singolare e apprezzato luogo di incontro per professionisti, studenti e appassionati che finora ha dato visibilità a quasi 600 opere cinematografiche, comprese tra le fiction e i documentari dei due concorsi ufficiali, i titoli della retrospettive a grandi registi delcinema contemporaneo e quelli degli omaggi ad autori emergenti del panorama internazionale.

www.albafilmfestival.org

27 June 2019

Thursday at 18:00 > 90' / free entry

Teatro Cinema Lux Busca

Assurdi, Grotteschi, Esagerati, Anche Amabili

a cura di  Alba Film Festival

length 90'
language italian
recommended +12 years
genre Cinema, VideoArt