Esiti Bando Residenze Artistiche – BANDO PerformigLands 2020

Mirabilia Live

Sono stati 89 i progetti ricevuti per il bando PerformingLands Artisti in Residenza, di cui oltre 20 sono purtroppo risultati ineleggibili in quanto non conformi o inerenti alle richieste del bando stesso. Sono stati analizzati e discussi quindi 66 progetti diversi, e valutati in base ai contenuti artistici, trans-disciplinari e in base alle richieste del bando. Molti purtroppo sono stati i progetti non selezionati per mancanza di spazi e/o risorse, e molti i progetti di cui ci siamo innamorati perdutamente ma che non abbiamo potuto accogliere.

Tutti i progetti si sono rivelati estremamente interessanti dal punto di vista artistico, mentre la gran parte ha rivelato gravi lacune dal punto di vista della presentazione, evidenziando una necessità di ulteriore formazione nella costruzione dei dossier di creazione.

Ad alcuni ci siamo affezionati talmente da tenerli di riserva, nella speranza di poterli accogliere comunque in un secondo tempo.

Dunque i progetti selezionati dal bando PerformingLands Artisti in Residenza 2020-21, divisi in 3 categorie, sono:

1) Presso lo Spazio Chapiteaux Comune di Busca, progetti con tendone o strutture autonome:
A) Compagnia Teatro delle Foglie (IT) con il Progetto n-30 “Kairos” residenza 2020-2021 con struttura tenda da circo. Selezionato per i contenuti innovativi e tradizionali a cavallo tra circo, teatro e nuove tecnologie in Chapiteaux.
B) Compagnia Giorgio Bertolotti (IT) con il Progetto n-10 “Welcome”, residenza 2021 con struttura igloo. Selezionato per la particolarità della proposta al confine tra circo e teatro e per la particolarità della struttura.

2) Progetti site-specific trans-disciplinari sul territorio:
A) Compagnia Andrea Loreni / Claudia Conti / Balletto Teatro di Torino (IT) con il progetto n- 16 “I Viaggi dell’Acqua”, residenza 2020-21. Selezionato per l’uso innovativo di spazi acquatici di medie e grandi dimensioni, e sopratutto per la transdisciplinarietà della proposta, che lega tecniche tradizionali folcloristiche cinesi al funambolismo, le discipline circensi e la danza contemporanea.
B) Compagnia Z.A. Dance Works / ArtGarage (IT) con il progetto n 57 “Pulse” residenza 2020. Selezionato per il potenziale di Audience Engagement e contemporaneità del progetto.
C) Compagnia Loosysmookes (IE) con il progetto n 26 “The Beast”, residenza 2021. Selezionato per la multidisciplinarietà del progetto, l’innovativa visione della creazione site-specific ed i valori di innovazione dei contenuti, che abbracciano diverse discipline con un approccio diverso e creativo.
D) Compagnia Fabbrica C / Tecnologia Filosofica / Carovana SMI con il progetto n 32 – “New’s Family”, residenza 2021 ed eventuale 2022. Selezionato per l’unicità del progetto che sviluppa i potenziali del site specific e della collaborazione e contaminazione tra linguaggi diversi in modo assolutamente unico ed innovativo, con un approccio creativo quasi senza precedenti e di grande interesse culturale e sociale. E inoltre di impatto sul territorio.

3) Progetti per Teatro o spazio circense:
A) Compagnia La Bete a Plumes (BE/IT) con il progetto n 65 “De l’Autre côté”, selezionato in collaborazione con R.A. Lazio Periferie Urbane per il suo contenuto multidisciplinare e la cooperazione transnazionale.
B) Compagnia Carpa Diem (IT) con lo sviluppo teatrale del progetto “Dolce Salato”. Progetto fuori bando selezionato tramite giuria dal bando ProudAct dell’Associazione Circo Contemporaneo Italiano (A.C.C.I.).

Rimangono alcuni progetti in fase di analisi per la fattibilità a livello di budget, risorse e spazi. Eventuali aggiunte o integrazioni verranno fatte dopo aver concordato tutte le condizioni di ciascuno dei progetti già selezionati.

Regione Piemonte Comune di Busca Residenze Artistiche circusnext PERIFERIE ARTISTICHE – Centro di Residenza Multidisciplinare Regione Lazio ACCI – Associazione Circo Contemporaneo Italia FNAS Compagnia di San Paolo FONDAZIONE CRT Fondazione CRC MiBACT.