Reinventare i festival: Mirabilia alla Milano Digital Week

Blog

Mirabilia sarà protagonista di un incontro ospitato dalla Milano Digital Week dedicato alla gestione della cultura e dei festival in tempi di coronavirus: Ripartire dalla cultura, tre giornate online dedicate a teatri, spazi e festival. Appuntamento su Facebook venerdì 29 maggio alle 17.00 con Reinventare i festival, incontro virtuale al quale parteciperà Fabrizio Gavosto, direttore artistico di Mirabilia.

Insieme a lui Davide Barbato, Enrico Casagrande e Daniela Nicolò, Danilo De Biasio, Fabrizio Trisciani, conduce Giulia Alonzo di Trovafestival che con Ateatro e Bolzano29 ha organizzato l’evento.

Il lockdown ha chiuso teatri, cinema e musei, luoghi di inevitabile assembramento. Anche numerosissimi festival culturali sono stati cancellati, portando spesso gli organizzatori a scelte alternative per non lasciare solo il pubblico, come la decisione di diventare digitali e riempire spazi virtuali. Tutto questo porta a chiedersi: come torneremo a fruire della cultura?

La Milano Digital Week che si svolgerà – coerentemente con le scelte di cui sopra – online dal 25 al 30 maggio ospita con Ripartire dalla cultura  tre incontri per approfondire i temi degli spazi, dei teatri e dei festival nella convinzione che la cultura sia «un enzima necessario per far ripartire il paese».

I festival, con la loro formula rituale e festosa, rappresentano un momento di aggregazione e di confronto oltre il quotidiano. Ma in questo momento in cui la dimensione dal vivo ha obbligatoriamente lasciato spazio al digitale, come si stanno riformulando le proposte dei festival culturali italiani? Insieme ai direttori artistici di alcuni dei festival più in vista del momento, si cercherà di fare il punto della situazione festivaliera in un contesto anomalo, ma che potrebbe rivelarsi un momento per spunti, riflessioni e grande stimolo per la cultura.